After Dark di Murakami Haruki, lo “Slow Reading” del Circolo di Lettura Online

Leggere può essere anche un’esperienza condivisa e non solo privata, l’abbiamo sperimentato diverse volte nei Circoli di Lettura, che si svolgono da oltre 3 anni alla Casa d’Inchiostro.

Ma, come in passato, è forse giusto pensare ad altre forme di condivisione, quindi seguendo questa possibilità è nata l’idea di un Circolo di Lettura Online, che si sviluppa all’interno del Forum del blog www.radiokafka.it e che vede protagonista “After  Dark” di H. Murakami.
Così è possibile condividere in modo “diverso” la lettura di un bel libro, ma anche di allenarsi ad una “lettura lenta”. Infatti per un libro che supera di poco le 150 pagine, una suddivisione in quattro appuntamenti settimanali di solo 50 pagine l’uno, obbliga simpaticamente i partecipanti, ad una lettura lenta.

Tutto ciò nasce dall’esigenza di ritrovare il senso di assaporare un libro, di sentire le emozioni che suscita, e di far crescere le immagini che provoca. Ed in questo senso “After Dark” è un libro particolarmente indicato, dato che la sua trama si svolge all’interno di ambienti non definiti e quasi onirici.
Sviluppare l’immaginazione, stare nell’incertezza, ritrovare il ruolo di lettore come colui che si abbandona al “gioco” dello scrittore, sono obiettivi che procedono nella direzione dare centralità al ruolo della creatività all’interno della nostra quotidianità.

Leggere è silenzio. Ma silenzio non è affatto solitudine, ma anzi un ritrovarsi con se stessi e con gli altri. Il silenzio è il collegamento con emozioni condivisibili.
Il senso di questa esperienza è una passeggiata all’interno di un bosco immaginario dove poter immergersi lentamente nella creatività della storia, per recuperare la propria capacità di sognare nel reale.

Per una lettura che sia comodità, che non sia mai efficienza ma piacere del gusto.
La lettura deve consistere in un “assaporare” parole, trama, personaggi e scrittura.
Il piacere della lettura deriva da un godimento lento.
La lettura lenta è un ritrovare il tempo del gusto.
La lettura lenta è incontro con il Silenzio Ritrovato.

Francesco Urbani
www.francescourbani.it
urbani@casadinchiostro.it

After Dark di Murkami Haruki, edito da Einaudi Editore, 2008

2 thoughts on “After Dark di Murakami Haruki, lo “Slow Reading” del Circolo di Lettura Online

  1. Molto bella la letteratura condivisa. Si aspetta o ti aspettano; in entrambi i casi c’è desiderio di condividere emozioni che il libro susciterà. Di Haruki Murakami ho letto Norvegian wood.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Social profiles