Pollock – Dipinto numero 27

0 0
Read Time:36 Second

PollockIl dipinto Numero 27 realizzato nel 1950, si colloca a metà della produzione artistica di Pollock. Il numero identifica l’ordine cronologico dei quadri. Si tratta di un olio su tela che misura 124 x 269 cm. In questo dipinto l’aspetto fondamentale è l’equilibrio fra le pennellate di nero e la fusione dei colori più chiari.

I colori e le linee sono distribuite sulla tela attraverso la tecnica dell’Action painting e la loro fusione genera un tema indecifrabile. In realtà in questo, come in altri quadri, Pollock ha in mente un’immagine che viene coperta dalle successive pennellate, perché il suo intento, come dichiarò nel 1950, è: “velare l’immagine, la quale diventa oscura e misterica”.

Marilisa Mastropierro

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Previous post Il luogo e l’identità#2 – dare un senso agli avvenimenti
Next post Biblioterapia: Elogio della Disperazione in E. M. Cioran

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.